Text/HTML

La chiesa di Sant’Anna

Sorge sull’antica Via Flaminia. Ha un magnifico portale in pietra e due finestre.
La chiesa risale al 1400.
L’interno della chiesa ha la volta a crociera, e conserva preziose pitture da Matteo Da Gualdo, opere che però sono alquanto deteriorate dal tempo e dall’umidità.
La chiesa ha un unico altare.
Nel 1633 fu aggiunto un portico antistante la chiesa a tre navate, con sei colonne come si vede anche ora. Sotto la navata di destra passava la Via Flaminia.
Nel 1849, nelle sue adiacenze, fu costruito il cimitero comunale.
Poi, il portico fu chiuso trasformando l’intero fabbricato in un tempio bello e grandioso.