Text/HTML

Santa Maria Assunta a Villa Scirca




È tra le più antiche chiese di Sigillo e la sua architettura risale al XIII secolo.
La chiesa aveva due altari, uno dei quali demolito.
Di stile romanico, semplice nella sua austera bellezza, arricchito di pregevolissimi affreschi di Matteo da Gualdo, il santuario è un gioiello d’arte che testimonia la fede dei padri e la meravigliosa fioritura artistica della scuola umbra.



Parte degli affreschi sono ormai invisibili, ma si possono ancora vedere l’altare in pietra e i gradini intorno.
Nella sagrestia vi è una piccola colonna romana rinvenuta nei pressi della chiesa durante gli scavi e che forse serviva da base dell’altare primitivo.